La nostra storia L’Hotel Vietri

il suo fondatore D’Amico Felice, dopo essere ritornato dall’Africa in cui fu tenuto prigioniero a Maffaua per 10 anni dopo la seconda guerra mondiale, avendo sempre avuto il desiderio di realizzare una struttura per l’ospitalità al suo ritorno acquisto il piccolo appezzamento di terreno arroccato a Vietri dove inizio a gettare le basi per la realizzazione dell’Hotel vietri

Per il processo di realizzazione della struttura furono impiegati diversi anni dovuti a crisi del dopo guerra fino al raggiungimento del 1972 in cui fu inaugurato.

Essendo l’ultimo degli Hotel nati a Vietri sul mare ebbe un un incremento esplosivo tanto da celebrare diversi banchetti a settimana ed ospitando famiglie per le vacanze d’estete.

Nel 1999 venuto a mancare per successione l’azienda passa al suo unico figlio , che ammoderna in gran parte i locali con una ristrutturazione in prima parziale e poi totale della struttura con l’ampliamento del giardino.

L’Hotel Vietri ha sempre mantenuto l’aspetto familiare nell’accoglienza al fine di far sentire i propri ospiti a loro agio.